Premio Poltrona Frau Colori Pelle

Premio Poltrona Frau Colori Pelle
Poltrona Frau Colori Pelle - Premio Poltrona Frau Colori Pelle - Soycafenyc

Premio Poltrona Frau Colori Pelle - La struttura portante è in pro faggio e la seduta, il molleggio del bracciolo e il ritorno sono ottenuti con molle biconiche metalliche legate con l'uso della mano e appoggiate su cinghie di juta. I cuscini di seduta sono imbottiti in piuma d'oca. Le cuciture sono impreziosite da un filo in pelle o, a richiesta, sono rivettate con un filo a contrasto.

Lyra appare per la prima volta completamente in pelle nel catalogo poltrona frau del 1934, come variante di una versione precedente con cuscino in velluto del 1916, denominata lira. Anche nel duplicato del 1934, caratterizzato dallo schienale arrotondato e completato da una fila di chiodi protetti in pelle, si riconoscono le caratteristiche formali del salotto vittoriano, con una seduta profonda, comodi braccioli e uno spesso cuscino in piuma d'oca, molto rilassato. L'imbottitura in crine gommato è posizionata a mano sulle molle biconiche metalliche del sistema di molle del sedile e dello schienale. La struttura è in faggio stagionato. Tappezzeria in pelle frau® a base di pelle dal dispositivo colorazione, cuoio storico e pelle soul. ? anche possibile miscelare materiali a base di pelle e materiale proteggendo il sedile e i cuscini di seduta in pelle frau® a partire dal sistema cromatico o dalla storia.

L'imbottitura è in crine gommato per il sedile e in crine vegetale a forma di mano per ancora e braccioli. Sedile, schienale e braccioli utilizzano molle biconiche metalliche a molla per la molla. Tappezzeria in pelle frau® dal dispositivo colore, passato storico in pelle o pelle soul. Il rivestimento in pelle frau® a base di pelle dal sistema colore o sfondo è anche fattibile per la scocca e nel materiale per i cuscini di seduta.

Il 1919 si ispira all'utilizzo del modello 128, inserito nel catalogo di renzo frau a partire dal 1919 e che riprende le opulente funzioni del rococò bergère, con l'aggiunta di una specifica prolunga per la guida dei piedi e un piccolo gancio ad uncino su leggio, costante sulla faccetta.

Due dezza 48 in pelle frau® nest rubino con gambe in ponti verde e cenere laccata azul con gambe in noce canaletto. La tavoletta del caffè è in pelle regolo in frau® sc 141 banana color cuoio. I mobili rispecchiano i colori dell'affresco per mezzo di gio ponti ai piedi della scala d'ingresso del rettorato. Dezza 24 in pelle frau® nest pelle di calcedonio con gambe in cenere laccata blu ponti delicata fotografata nella sala da pranzo del rettorato.

Vedi Anche Altre Idee...

Digita Nel Campo Sottostante e Premi Invio / Ritorna per Cercare