Trending Poltrona Barcelona Modello 3D

Trending Poltrona Barcelona Modello 3D
Poltrona Barcelona Modello 3D - Trending Poltrona Barcelona Modello 3D - Soycafenyc

Trending Poltrona Barcelona Modello 3D - Il parco espositivo montjuïc ha presentato una composizione nell'ambito della classica moda beaux-arts. Risale al lontano 1915, mentre fu costruito per una mostra che fu rinviata al 1929. L'asse principale che culminò all'interno del palazzo nazionale con una cupola si trasformò in fiancheggiato da grandi case per esposizione, e divenne attraversato nel suo punto centrale per mezzo di un asse trasversale di dimensioni tali da creare un grande rettangolo vitale. Era sulla fermata occidentale di questa grande strada secondaria che mies aveva eretto il suo padiglione. Sul retro del padiglione tedesco, una pendenza moderata con macchie di arbusti si elevava al villaggio spagnolo. Proprio ora a sud sono state le alte partizioni del palazzo di alfonso xiii, mentre il suo corrispondente quasi uguale, intitolato a eugenia vittoria, si trova sull'altro lato dell'asse principale.

La cucina è il cuore coronarico della casa. Questo ambiente non è il più semplice utilizzato per cucinare, ma anche per il pranzo e il lavoro. Inizialmente concepito perché l'area dedicata al camino, in questi ultimi tempi gli sport che si svolgono in cucina in questi giorni sono numerosi e se si desidera soddisfare tutti loro alla loro fine, vari elementi devono essere considerati prima di progettare, rinnovare e arredare i dintorni.

All'inizio era previsto che mies potesse costruire il suo padiglione all'interno dell'area posta tra queste grandi case. La sua scelta di cambiare quest'area fino al regolamento finale presentava vantaggi sotto molti aspetti. Per questo motivo il padiglione ha goduto di una funzione extra remotata e di una maggiore visibilità, principalmente distinguendosi tra gli inesperti e più superbi da lontano.

Gli elementi che assemblano i volumi del padiglione artificiale consistono fondamentalmente in quattro tipi di tessuto: marmo, metallo, cromo e vetro. Il marmo viene dalle alpi svizzere e dall'italia. La lavorazione del marmo utilizzato è terminata attraverso una procedura di divisione, nota come brocciatura, che crea un motivo simmetrico e che conferisce al materiale una particolare riduzione. Il materiale più utilizzato è il travertino italiano che avvolge la base e le partizioni esterne adiacenti alla piscina riflettente. Esposto al sole, il travertino si illumina quasi come una fonte di luce secondaria che dissolve la pietra a base di erbe e crea un magnifico impatto di una leggera diffusione nello spazio.

Vedi Anche Altre Idee...

Digita Nel Campo Sottostante e Premi Invio / Ritorna per Cercare