Bello Divano Letto Andalucia Blu

Bello Divano Letto Andalucia Blu
Divano Letto Andalucia Blu - Bello Divano Letto Andalucia Blu - Soycafenyc

Bello Divano Letto Andalucia Blu - Prima di raggiungere il mare (... Dopo una settimana all'interno di me e mio marito, ogni persona "manca il mare") ci impedisce a jerez de los angeles frontera. Arriviamo (verso l'itinerario che ho stampato da viamichelin) all'interno del centro e parcheggiamo nel parcheggio sotterraneo di mamelon, per essere a metà strada tra la vera escuela de arte ecuestre e il centro. Abbiamo infatti prenotato per mesi la famosa esposizione di cavalli andalusi presso la vera escuela del arte ecuestre andaluza: avevamo visto qualche "stella del sud" e l'abbiamo favorita; in spagna è presa in considerazione una delle principali attrazioni, e in realtà localmente troviamo un sacco di gente, è tutto esaurito nel fantastico "teatro" in cui ci sarà spazio ... Per fortuna abbiamo la prenotazione via internet abbiamo un contatore sulla ragione, e in 2 minuti abbiamo i biglietti in mano. ? vietato alle miglia di scattare foto attraverso il display, ci sono le "hostess" che vanno subito a cogliere con chi cerca di essere intelligente ... Quindi desisto, e sono felice con le immagini scattate prima di lo spettacolo. Nel complesso, lo amavamo davvero, in particolare perché è un'occasione che sembra essere molto accompagnata, attesa e favorita. Oltre il display potresti andare al "parco" della vera escuela, vedere da vicino i cavalli andalusi, con la loro forma specifica ... E notare le sessioni di educazione. Dopo lo spettacolo ci dirigiamo verso il centro e preveniamo di divorare in calle porvera in l. Un. Canita ... Abbiamo mangiato a fondo! ? miglia davvero approvate! Dopo una lunga passeggiata scopriamo che sono chiusi! Hanno chiuso 1 ora in passato! E le anatre che volevo tanto ... Grrrr ... Per me tramite e-mail hanno detto che c'è stato il tour definitivo alle 15 e in sostituzione si è trasformato in 14 ... Dopo di che ripreso alle sedici.30 ... Smagliante siesta !!!!! Non possiamo vivere fino a quel momento, dovremmo visitare cadice ... Quindi facciamo una passeggiata nel centro storico, esaminiamo l'alcazar (chiuso anche perché la sera c'è stato un display ... E che orribile fortuna! !!!) E la cattedrale (chiusa per una siesta!) ... ... Quindi decidiamo di averne abbastanza di jerez e di prendere ancora una volta l'automobile . La mattina partiamo davvero a malincuore, abbiamo in realtà preferito molto tonnellate ... Ma il nostro viaggio deve mantenere ... Passiamo direttamente al mirador de l'estrecho ... Da cui ... Continua foschia permettendo che vedrete il paesaggio di africa mozzafiato ... Ma noi vediamo molto poco ... Quindi rimandiamo e, dopo un po 'di un gran numero a causa di un incidente vicino ad algeciras, raggiungiamo velocemente la linea de l. Un. Teoria ... Dove parcheggiamo (1 euro in linea con l'ora) per evitare la lunghissima fila di macchine che vogliono entrare ... Gibaltar! Passiamo il confine facendo passeggiate, con una carta d'identità in mano (che non è sicuramente nota con l'aiuto dei poliziotti!), E subito passiamo su uno degli autobus a due piani che ci portano al centro (per il prezzo di € 20) attraversando l'aeroporto di touchdown strip !!!! Sì, ogni corpo ... Pedoni, motori, autobus ... Per raggiungere la città di gibilterra devono passare la melodia! Prima di arrivare sul capolinea dell'autobus (nel quale scendiamo, poiché è miglia il massimo utile per la funivia) attraversiamo una parte nuova della città .. E devo dire che non è uno splendore. .. Traffico terrificante e tanti edifici (specialmente resort) nella creazione. Scendiamo dall'autobus e in un minuto siamo all'interno della strada più importante ... La strada più importante, in effetti. Ti ritrovi catapultato in una città inglese, completo di cabine telefoniche e contenitori di lettere cremisi. Inoltre le istruzioni per i sentieri per raggiungere i monumenti sono le stesse di quelle di londra ... Conosci le frecce marroni che sono sparpagliate a piccadilly? Stesso! I nomi delle strade sono tutti inglesi e ... Genovesi ... Come la strada di ansaldo (a gibilterra più della metà della popolazione era genovese nel '700 ... Sono in grado di non avere più radici proprio qui ??? Fornirebbe una spiegazione per la mia passione per l'inglese) attraversiamo direttamente la gondola, vogliamo assegnare il "rischio scimmia" e arrivare allo scoglio! A nostro avviso non è sempre possibile andare a gibilterra e non scalare più la roccia! Che cosa hai intenzione di fare in qualsiasi altro caso ??? Gibilterra è il più semplice angolo d'europa in cui le scimmie vivono allo stato selvatico ... La fortezza è abitata con l'aiuto dei macachi della colonia di gibilterra, il primate più a portata di mano che in europa vive libera. Si incontrano ovunque! Stanno già guardando in avanti per l'arrivo della funivia! In realtà non sono affatto intimiditi dall'uomo ... Certamente! Strappano i passanti usando, salta su veicoli o sostano sul ciglio della strada. Capita anche di assistere a veri furti ... Biscotti, patatine, noccioline, ma si verifica anche che all'interno del bottino cessino le macchine fotografiche e gli oggetti privati. Mentre sei in alpinismo con la funivia, ti viene suggerito di non tenere in mano alcun bagaglio di plastica ... Le scimmie lo associano al cibo e ... Lo rubano da te! Inoltre, nel caso in cui si sentano minacciati o se possano essere infastiditi, possono farlo ... Ci sono anche dei sintomi all'interno della gondola che lo dicono. Prima di salire sulla funivia, è più semplice fare una piccola deviazione per vedere il cimitero di trafalgar ... Avevamo visto l'area della guerra pochi giorni prima, quindi era giusto. Saliamo sulla gondola (tariffa molto alta a nostro avviso ... 13 euro a / r) e dopo un paio di minuti, in cui abbiamo goduto dello splendido panorama, ci ritroviamo a picco della cittadella. Ancora prima di scendere, vediamo le scimmie che ci osservano proprio all'uscita! Dopo il primo paio di minuti di terrore in cui siamo andati vicino alle partizioni (perché le scimmie scendono dal piano più alto e tutte insieme le troviamo di fronte a voi) ci "abituiamo" alla loro presenza (anche supponendo che in realtà noi siamo a casa) e visitiamo la terrazza panoramica. La vista è adorabile, tuttavia ... Teniamo sempre un orologio sulle scimmie ... E in effetti dopo un po 'assistiamo allo strappo della borsa di plastica di un villeggiante! Le scimmie hanno colpito di nuovo! Dopo il solito folletto, attraversiamo la stazione centrale della funivia e da lì proseguiamo per 2,5 km per raggiungere i tunnel dello splendido assedio (ottimi tunnel d'assedio) ... Più che mai i gibilterrini "costosi" non valutare il biglietto più efficace per quelli, tuttavia ti fanno pressione per prendere il prezzo cumulativo per i tunnel, la grotta di st. Michael's e altre cose ... Comunque non abbiamo avuto il tempo di farlo, quindi spendere 15 euro ogni per un viaggio di dieci minuti (così ha dichiarato che il tipo di biglietto di prezzo dura) ci è sembrato un sacrilegio. Arrabbiato, pensando di non aver camminato per niente sotto il sole, scendiamo e decidiamo di invitare quanto sono costati i tunnel della seconda guerra mondiale che sono stati aperti al pubblico più efficaci nel 2005. Il tipo gentiluomo a cui chiediamo (con gli antenati genovesi) ci spiega che la direzione nelle viscere del forte viene eseguita con una guida e dura 40 minuti al costo di 10 euro ciascuno, quindi decidiamo di entrare. Siamo così fortunati che l'organizzazione è ... Io e michele! Il manuale (un ex marine dalla pronuncia inglese incomprensibile per me, così tanto che michele ha dovuto tradurmi un sacco di fattori) diventa superbo, molto esaustivo ed eccezionale. ? diventato emozionante vedere dove vivevano 600 uomini per tre anni e mezzo, come si sono preparati e hanno cercato di capire le loro difficoltà. ? avvincente pensare che siamo nel castello di gibilterra, nelle viscere della montagna! Partiamo dopo i 40 minuti previsti virtualmente contenti! Il permesso di tornare in città, e fare qualche passo in più lungo le strade pedonali del mezzo, dopo di che ci fermeremo per il pranzo ... Ovviamente un pranzo di moda inglese, con hamburger piacevoli! (Un chunk costoso a causa dell'alternativa sfavorevole) il nostro tempo in inglese è finito ... Prendiamo il bus numero 9 che ferma semplicemente fuori dalle mura delle casematte rettangolari e ci porta (carica 0.60 euro a testa) fino al confine. Riprendendo l'auto manteniamo la nostra avventura andalusa ... Ronda non vede l'ora di .

Vedi Anche Altre Idee...

Digita Nel Campo Sottostante e Premi Invio / Ritorna per Cercare